Tropical Rain Forest

Categories: Audio
Comments: 2 Comments
Published on: 26 August 2009

Il titolo dice tutto. Quello che vi propongo oggi è un esempio di field recording che risale al 1986.

Si tratta di una registrazione di 22 minuti, effettuata in una foresta tropicale (dai suoni si direbbe localizzata in America del Sud, prob. Brasile), distribuita negli anni ’80 su cassetta da Moods Gateway Recording. Nessun trattamento, né montaggio sembra essere stato fatto. La qualità è quella dei registratori portatili a nastro dell’epoca, comunque buona, qui digitalizzata e convertita in mp3 a 128 kbps.

La varietà dei suoni e delle loro combinazioni è fantastica. La potete ascoltare in streaming o scaricare in mp3 (att.ne: è circa 21 Mb).

NB: attualmente esistono vari cd con questo titolo disponibili via internet. La registrazione non è questa. Questa non è più in distribuzione. Spesso quelle attuali sono registrazioni di sottofondo con musichetta applicata sopra, oppure sono divise in brani (uccelli, animali vari, indigeni, etc). Qui, invece, c’è la registrazione della foresta, pura e semplice, con la pioggia che va e viene, per 22 minuti.

2 Comments
  1. Simone Bocca says:

    Reputo l’ascolto qualcosa di straordinario. Quindi ringraziarti è il minimo.

    Mi chiedevo tuttavia, nel tentativo di mettere mano ad una registrazione o una pubblicazione che non abbia altro se non i suoni ambientali, quali siano gli strumenti per poter effettuare una scelta che non comprenda sterili rivisitazioni o adattamenti troppo spiccatamente new-age e quindi, in qualche modo, contaminati. In poche parole, di una registrazione di un temporale nella foresa amazzonica piuttosto che nelle distese di conifere della Finlandia (personalmente) non me ne farei nulla se l’editore scegliesse di mettere loro come sfondo un tema che lui presume adatto. Ci sono tante edizioni, come scrivevi giustamente nel tuo articolo, di suoni della natura; conosci per caso un Editore serio sul tema, o hai direttamente titoli da consigliare?

    Chiedo scusa per la venialità della richiesta.
    Grazie ancora per l’interessante articolino.

    Simone

  2. Mauro says:

    Temo che l’unico sistema sia cercare su internet e ascoltare prima di comprare, altrimenti non comprare. Evitare quelli che parlano di musica.
    La cosa più difficile è capire se si tratta di una vera registrazione continua oppure di 5 minuti messi in loop.
    Intanto ti consiglio questa radio
    http://www.naturemusicdownload.com/radio.html
    che (nonostante la pessima presentazione) trasmette stream di natura lunghi circa 10 minuti e li vende.
    CD di suoni naturali che mi sembrano non trattati si trovano per es qui:
    http://www.naturemusicdownload.com/relaxation/Nature-Sounds-91/

Welcome , today is Saturday, 8 August 2020