Tomba di Oggi, 24/11

Categories: Musica, Tombe
Tags: No Tags
Comments: 14 Comments
Published on: 24 November 2006

freddie mercury
Tanto per comnciare, Faroukh Bulsara.
E voi dite: e chi è, un combattente palestinese?
No, è Freddie Mercury. Le sue ceneri sono state sparse sulla riva del lago di Ginevra (non so perché). La statua altamente kitsch che vedete è stata eretta in loco.

Ma anche John Knox, il Martin Lutero degli scozzesi e Lautréamont, il poeta maledetto dei Chants de Maldoror.

14 Comments
  1. nicola says:

    in effetti, assomiglia a uno dei monumenti ai caduti che “ornano” le piazze dei paesi di provincia.

  2. Lemi says:

    Grazie di averla messa…
    Cmq stavolta qualcosa so.
    Del fatto che le sue ceneri siano state sparse nel lago di ginevra non ne son molto sicuro ma non ci metterei la mano sul fuoco.

    So che di sicuro la sua tomba è al cimitero di Zanzibar (dove è nato nel 1946) in un cimitero zoroastriano (era la sua religione).

    Montreaux, dove si trova la statua (eretta, se non erro intorno al 95) è stata importante perchè negli ultimi album i Queen proprio li vicino avevano uno studio di registrazione.
    Nei primi anni 80 quel luogo si racconta che fosse un pò troppo poco “vivo” per Freddie Mercury, abitutato alla magica notte londinese.
    Tuttavia negli ultimi anni rivalutò la bellezza del posto e divenne uno dei suoi rifugi preferiti dove andare nelle pause di registrazione di The Miracle (89) e Innuendo (91). E’ incredibile leggere le testimonianze (si trovano su internet) circa la sua forza nel sostenere le registrazioni dell’ultimo album quando riusciva a cantare a malapena per pochi minuti al giorno, quando il dolore glielo permetteva. Morì nella sua casa di Kengstington a Londra giusto 15 anni fa.

  3. Mauro says:

    Figurati, praticamente l’ho messa per te.
    Ero sicuro che avresti saputo i dettagli.

  4. Lemi says:

    Sono scontato lo so…:-)

  5. emanuele says:

    Era un grande, e lo resterà per sempre ogni volta che lo ascoltiamo ogni volta che il nostro pensiero sarà illuminato dalla sua figura e dalla sua voce.

  6. Serena says:

    Freddie eri,sei,sarai un mito per tutti noi!!!Anche se non ci sei più… Io so che tu,con il cuore,da lassù,canti ancora per noi quelle stupende canzoni che hanno appassionato tutto il mondo…
    …Ed oggi, giornata mondiale contro l’AIDS,facciamo di tutto per combattere questa terribile malattia che ha portato via un mito come Fred…
    FREDDIE TI ADORO! OGNI TUA CANZONE ACCOMPAGNA UNA MIA EMOZIONE…ADDIO…

  7. SaLLy says:

    mi è venuto un colpo quando ho letto che le sue ceneri sono state sparese..o_o
    uno dei miei sogni più grandi è di poter mettere un fiore sulla sua tomba, un giorno…

  8. Marco says:

    pensare che io mi sono innamorato quando ascoltavo la sua canzone “Las palabras de amor”

    Viva Freddie e i Queen!!

  9. Pat says:

    kitsch ci sarai tu tonto

  10. Mauro says:

    grazie di aver mostrato la tua profondità di pensiero e capacità di argomentare.
    la statua, comunque, resta orrenda

  11. silvia says:

    Scusate…dove si trova questa statua vorrei andarla a vedere…Montreaux mi hanno detto, ma dov’è?
    grazie

    Freddie ti adoro

  12. Mauro says:

    Montreaux si trova in Svizzera, sul lago di Ginevra, qui:


    Visualizzazione ingrandita della mappa

  13. laura says:

    freeey,con la tua musica fai rivivere quella magia che con te sembra essere scomparsa… rimarrai sempre nel miocuire!

  14. stefano says:

    ciao ragazzi volevo sapere se c è qualcosa a londra o nei dintorni da vedere su freddy……???? vi ringrazio e ringrazzio soprattutto freddy e i queen sono cresciuto con la loro musica e ogni volta che li ascolta mi danno sempre nuove sensazioni…… grande freddy!!!!! sei stato e sarai sempre il migliore e come acvrebbe voluto lui “the show mast go on” grazie ragazzi

Welcome , today is Sunday, 15 December 2019