MGBlog Playlist →

Categories: Blog
Tags: No Tags
Comments: 4 Comments
Published on: 12 October 2007

Come vedete, c’è un nuovo oggetto nella barra laterale: una playlist, con relativo player.
L’idea è di proporre l’ascolto di una serie di brani già passati su questo blog e ormai finiti nel dimenticatoio per il rapido succedersi dei post (per esempio, questa prima playlist contiene molti brani postati l’anno scorso), ma anche di offrire una colonna sonora alla vostra navigazione sia su questo blog che altrove.
Basta infatti che apriate un altro TAB (in Firefox o IE7) oppure una nuova istanza del browser (in IE < 7) e il player continuerà a suonare.
Notate che il player NON PARTE IN AUTOMATICO. Se lo volete, dovete avviarlo cliccando play (>) oppure uno dei brani listati sotto. In quest’ultimo caso, la playlist partirà da lì.
Ovviamente dovrete fermarlo per ascoltare eventuali brani proposti sul blog, altrimenti suoneranno insieme.
Notate che, dopo aver avviato il player, il tasto play (>) viene sostituito dal tasto pausa (||). Premendolo, il player si ferma, ma mantiene la posizione e riparte da lì al seguente play (>). Con stop (il quadratino), invece, si ferma e torna all’inizio.
Inoltre potete regolare il volume del player in modo indipendente dal volume generale (almeno su linux) agendo sulle striscette all’estrema destra (dovete trascinare il mouse verso sin/des).
Le doppie frecce, infine, sono per andare al brano seguente (>>|) e precedente (|<<).

Nota per gli utenti di Internet Explorer
Dato che il browser micro$oft è particolarmente furbo (almeno fino alla versione 7), per par partire il player dovete cliccare due volte. Non è un problema del player, ma una “feature” di micro$oft. Infatti se ci andate sopra con il mouse senza cliccare, appare la scritta “clicca su questo oggetto per attivarlo e usarlo”. Quindi il primo click lo attiva e il secondo lo usa. Grande furbata. Non posso farci niente.

Come potete immaginare, la mia non è una colonna sonora molto convenzionale.
Al di là della semplice colonna sonora, però, quello che cerco di fare è accostare dei brani di musica sperimentale (colta e “incolta”) a brani classici e “pop” o di altre culture, tanto per mostrare che queste musiche non sono così incompatibili, ma si possono ascoltare l’una dopo l’altra senza particolari problemi.
So che le playlist sono molto discutibili. Queste sono le mie. Fatemi sapere cosa ne pensate.
So anche che questo player è esteticamente bruttino, ma ne ho provati una decina e a parte uno completamente programmabile in javascript e quindi un po’ faticoso da implementare, questo è l’unico che unisce le seguenti caratteristiche:

  • è free
  • supporta le playlist
  • diventa così piccolo pur mantenendo la visibilità dei controlli
  • quando il titolo non ci sta, lo fa scorrere
  • distribuisce il sorgente, quindi ho potuto assicurarmi che non faccia idiozie (tipo scaricare malware e similia)

Se ne conoscete qualcuno con queste caratteristiche, fatemelo sapere.
Ditemi anche cose pensate dell’iniziativa.
Saluti, grazie per essere qui e buon ascolto.

4 Comments
  1. Federico says:

    ottima iniziativa… per completezza di informazione in SAFARI 3 funziona perfettamente come pure in Firefox 2.
    Su Mac, ovviamente ;-) )
    Unica cosa, non so se risolvibile, che se voglio mettere un commento devo aprire un Tab, diversamente si ferma e torna all’inizio (Berio, attualmente) – comunque bravo MG!

  2. Mauro says:

    Hai ragione. In realtà qui su pc basta cliccare con il tasto centrale e sia in firefox che in IE7, si apre un altro tab, ma mi sa che voi su mac non avete un tasto centrale…

    Allora…
    potrei far aprire i commenti in un popup, ma ormai tutti i browser li bloccano.
    Credo che l’unica sia aprire i commenti in una nuova finestra che diventa un tab se uno ha configurato firefox…

  3. L’iniziativa è ottima, è quello che avrei sempre voluto fare per il mio blog, ma pare che con wordpress basic non sia possibile…beato te

  4. Mauro says:

    Sarà anche beato me, in effetti posso mettere quello che voglio, però qui bisogna farsi tutto a manina :-)

Welcome , today is Sunday, 18 August 2019