Close Print

Night Visions

Categories: Fotografia
Tags: No Tags
Comments: 1 Comment
Published on: 31 July 2008

Troy Paiva è un fotografo ed esploratore urbano, che gira per gli USA e non solo, immortalando rovine e luoghi desolati con la sua tecnica preferita: foto notturne prese in luce naturale con pose molto lunghe (fino a 6 minuti) e a volte dei piccoli flash spesso colorati a illuminare alcuni particolari.

Ora ha raccolto i suoi scatti in un libro, Night Visions, di cui potete ammirare qui una selezione. Eccone alcuni esempi (clicca per ingrandire).

L’effetto è incredibile. I cieli sono splendidi e a volte le tracce lasciate dalle stelle rivelano le lunghe pose, mentre gli oggetti, differenziati dalla luce dei flash, sembrano entità aliene.

1 Comment
  1. erri says:

    Se interessa, c’è una bravissima fotografa di Parigi che si è occupata per un periodo di paesaggi industriali notturni, presi in luce naturale in pose molto lunghe. Lei ha anche usato molto la macchina a mano, senza cavalletto, creando degli effetti di movimento del soggetto bellissimi. Si chiama Karine Lhemon.
    Ciao, buona estate

Leave a Reply

Welcome , today is Wednesday, 5 October 2022