Non ne posso più

Categories: Società
Tags: No Tags
Comments: 6 Comments
Published on: 27 February 2009

Questa non è musica, ma ormai da un tot non ne posso più. Io non sono così incazzoso, ma se uno mi dice una cosa del genere si becca un calcio nei coglioni. È mai possibile che a rappresentarci abbiamo un individuo così?

Febbraio 2009: Il canale francese Canal+ svela il labiale di una battutaccia del premier italiano al presidente francese: “Ti ho dato la tua donna”.
I conduttori di “Le Petit Journal” gli assegnano l’Oscar della volgarità.

Grazie Lemi per la segnalazione

6 Comments
  1. Marco Tonini says:

    A me questo individuo ha sempre fatto paura, e me ne fa sempre di più; temo per me e per la mia famiglia, spero di riuscire un giorno a cambiare paese

  2. ellemir says:

    Viene da dire anche a me “emigro”. Ma la verità è che non ce la faccio a pensare di dover emigrare, amo il mio paese. Però ammetto di vergognarmi quando penso che il popolo italiano l’ha eletto 3 – tre – volte. E di uscite come queste ne ha fatte altre, una peggio dell’altra. Eppure è stato votato ancora…Per questo fa paura anche a me: non per quello che fa, ma per il consenso e il seguito che ha che gli permettono di farlo.

  3. Sembra che abbia detto “J’etudie alla Sorbona” e non “Je t’ai donné” “la tua donna”

    Ora, o è il pessimo francese del nostro presidente del consiglio, oppure è il team di addetti all’immagine del Berlusca che merita un riconoscimento speciale dal direttore della Settimana Enigmistica.

  4. Mauro says:

    non ha senso.
    allora perché sarkozy avrebbe replicato “questa non la posso ripetere”?

  5. Boh, questo è quello che dicono i giornali 😛

    Sono d’accordo che non ha senso, anche se è comunque possibile che Sarkozy abbia fatto finta di capire per condiscendenza.. o compassione…

  6. Marco Tonini says:

    @ ellemir

    anch’io amavo il mio paese, ora credo non più. E non sai quanto ci soffro.
    Anche per tutte le verità che stanno venendo a galla nel dopo terremoto.
    E poi dopo dichiarazioni tipo questa, http://www.youtube.com/watch?v=alDfcnKt3e0
    che vuoi fare?
    O dopo quella di Vespa, che riesce a ottenere l’impegno di un noto gruppo bancario per devolvere ingenti somme per … i terremotati?
    No, per la risistemazione di alcune chiese.
    E poi se ti va dai un’occhiata su youtube, cerca “youdem tv”.

Leave a Reply

Welcome , today is Wednesday, 6 July 2022