Close Print

Alien Safe???

Categories: Audio
Tags:
Comments: 2 Comments
Published on: 23 December 2009

Last week the Conservatorium (the public school of music here in Italy) where I work in Trento, bought a new mixer for the electronic music studio. It’s a Mackie 1640i with ADC/DAC included, so you can connect 16 in and 16 out to your computer through a single firewire cable (no more wires, wow!).

Looking at the box, I saw the usual set of icons (this side up, fragile, keep dry, etc), but there was one more. A single icon featuring the Jarod face and saying ALIEN SAFE.

ALIEN SAFE???

Here it is. Click the images to enlarge.

icons alien safe
2 Comments
  1. Nic says:

    Beh, dai, si stanno buttando avanti col packaging futuribile, visto e considerato che da più fonti, compreso l'”UFO Disclosure Project” è stato comunicato che a breve Obama dovrebbe rendere note pubblicamente moltissime prove inconfutabili che confermerebbero l’esistenza degli alieni.
    The question is: COSA significa “alien safe”? Forse intendono che pur trattandosi di un mixer estremamente avanzato per la nostra attuale tecnologia terrestre, esso è esente da furti perpetrati da alieni, in quanto se ne fanno un baffo della nostra rudimentale tecnologia, rispetto alla loro… Tu che ne pensi?

  2. erri says:

    Beh, forse “alien” ha un senso più ampio: estraneo (forse si difende come le seppie o le puzzole) oppure incapace/imbranato. Forse se arrivo io e premo due tasti a caso, si arrende subito senza combattere, né combinare guai… ;-))

Leave a Reply

Welcome , today is Monday, 8 August 2022