Corso Max/MSP

Commenti: 5 Commenti
Pubblicato il: 6 August 2006

A Max/MSP patch

Per gli interessati, ho iniziato a pubblicare sul mio sito un corso su Max/MSP collegato alle lezioni che tengo nel Biennio di Composizione Multimediale al Conservatorio di Verona.
MaxMSP è un ambiente grafico interattivo per la musica, l’audio e il multimedia. È utilizzato da molti anni negli ambienti musicali, multimediali e di ricerca e ormai sta diventando uno standard per la sintesi e l’elaborazione del suono in tempo reale e viene usato sia negli ambienti accademici (per es. IRCAM, dove è stata creata la prima versione, 15 anni fa) che da gruppi di musica elettronica commerciale (techno, house, ambient, etc.).
Si tratta di un sintetizzatore virtuale che pemette di creare ambienti di elaborazione audio molto complessi connettendo graficamente una serie moduli semplici. Si possono così costruire e controllare dal vivo sintetizzatori, campionatori, effetti e altro ancora. In pratica, Max/MSP è un vero e proprio linguaggio di programmazione dedicato all’audio che però è interamente grafico e quindi relativamente facile da utilizzare anche senza nozioni avanzate di programmazione.
Max/MSP gira sia su Mac che su PC (Windows XP), ma esiste anche su Linux con il nome di PD. La versione demo per Mac e PC, totalmente funzionante, ma con durata limitata a un mese è scaricabile gratuitamente dal sito del distributore Cycling74.
Potete trovare le prime lezioni qui.

5 Commenti
  1. dilei says:

    ciao….

    il corso su msx msp e’ una grande idea…..io aspetto le prossime lezioni
    complimenti

    un saluto

  2. Mauro says:

    il corso in conservatorio comincia a fine febbraio.
    allora ne metterò altre

  3. simona says:

    ho iniziato a avvicinare max già negli anni 90, ma a tuttoggi mi sembra utile avere dei corsi organizzati.
    spero di trovare presto altro materiale

  4. dIEGO says:

    Salve
    Volevo sapere se è possibile trovare una versione craccata di max per pc, un ‘demo remove’, non so se mi spiego.
    Chiedo questo perchè sono uno studente squattrinato.
    Grazie

  5. quand’anche qualcuno lo sapesse, è difficile che ti risponda in un blog pubblico…

Lascia un Commento

Benvenuto , oggi è Saturday, 18 November 2017